Luca Ciarla Quartet

Concerto di musica jazz a cura del Luca Ciarla Quartet presso il Centro Nazionale delle Arti (CENART) di Citta del Messico. Una delle formazioni italiane più originali degli ultimi anni, il Luca Ciarla Quartet si è esibito ovunque a livello internazionale, dal Montreal Jazz Festival al Melbourne Jazz Festival. Con Carmine Ioana alla fisarmonica, Maurizio Perrone al contrabbasso e Francesco Savoretti alla batteria, il violinista jazz Luca Ciarla ha sviluppato un sound unico, dando vita a composizioni e arrangiamenti dal fascino irresistibile, conseguenza naturale della sintesi tra il jazz contemporaneo e le sonorità familiari del bacino del mediterraneo. Il loro ultimo disco “ViolinAir” presenta brani originali e rivisitazioni sorprendenti di classici quali “A Night in Tunisia” o “Caravan”. Luca Ciarla, Violinista creativo e sorprendente, supera agilmente i confini tra i generi per tracciare un percorso musicale innovativo, una magica seduzione acustica in perfetto equilibrio tra scrittura e improvvisazione, tradizione e contemporaneità. Nato a Termoli, in Molise, inizia a suonare il violino e il pianoforte all’età di otto anni. A dodici studia al conservatorio e pochi anni dopo inizia ad esplorare anche il jazz e l’improvvisazione. Si laurea in violino nel 1993 e poi studia presso la Scuola di Musica di Fiesole e la Scuola di Alto Perfezionamento di Saluzzo. Nel 1996 si trasferisce negli Stati Uniti per seguire un master dell’Indiana University e per studiare jazz con David Baker. Dopo aver registrato con varie prestigiose etichette discografiche, fonda la Violipiano, casa di produzione che si occupa della sua attività artistica a 360 gradi. Dal 2012 tiene master class incentrati sullo sviluppo creativo nel mondo degli archi.